TOANO

Toano si trova nell’angolo sud orientale della provincia di Reggio Emilia. Sorge in una splendida e assolata posizione sulla cima del monte, un cucuzzolo panoramico a quasi 1000 mt di quota che separa le valli del Dolo e del Secchia che culmina con la famosa chiesa di Santa Maria di Castello.

Il primo riferimento certo su Toano si trova in un diploma di Re Berengario I, datato a Pavia il 6 novembre 907, in cui si fa menzione della “corte di Toano”. Nel secolo X a seguito le ultime irruzioni barbariche degli ungari si organizzarono le difese, costruendo fortificazioni intorno alla Pieve diventando così membro ufficiale Castello sotto il dominio di Bonifacio di Canossa divenne libero comune nella cerchia del comune di Reggio Emilia nei primi decenni del XXIII secolo.

Il castello non fu risparmiato dalle lotte tra i guelfi modenesi e i ghibellini reggiani. Fino al 1427 fu dominato dai Fogliani e passo quindi agli Este. Otto anni fu del marchese Testi e alla sua morte tornò alla Camera Ducale; l’ultimo feudatario fu Guerra Coccopieri Torretta di Massa Carrara.
Durante la seconda Guerra Mondiale Toano per quaranta giorni fece parte della Repubblica partigiana di Montefiorino insieme a Villa Minozzo e ai comuni modenesi di Prignano, Polinago, Frassinoro e Montefiorino.

IL NOSTRO TERRITORIO

Toano non offre solo splendide costruzioni medievali, ma tutto ciò che può rendere piacevole una vacanza.

  • Piscina
  • Campo da tennis
  • Campo da calcio
  • Campi da ruzzola
  • Piste per mountain bike

Per gli escursionisti, Toano è ricca di percorsi naturali.

IL SENTIERO MATILDE

Così chiamato perché ripercorre i luoghi visitati da Matilde di Canossa. Una rete di sentieri per trekking e mountain bike che collega le località dell’Appennino Lunigiano, Modenese e Reggiano.

IL SENTIERO ALPE DI MALPASSO

E' un percorso avventuroso con ponti sospesi e Ferrata. E’ una finestra aperta su un paesaggio mozzafiato.

COME ARRIVARE A TOANO

Toano dista 60km da Reggio Emilia e 60km da Modena

Da Reggio Emilia si percorre la SS 476 per Veggia, qui s’imbocca la SS 486 per il passo delle Radici, seguendo le indicazioni per Cerredolo e Toano.

Da Modena si percorre la SS 486 per il passo delle radici, seguendo le indicazioni per Sassuolo, Veggia, Cerredolo e Toano.

PER INFORMAZIONI TURISTICHE

IAT Castelnovo né Monti 0522 810430
Municipio di Toano 0522 805110

Si ringrazia per le immagini la fotografa Venturelli Edda